Privacy

A) IDENTITA’ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE

Titolare del trattamento dei dati personali è Daimon s.r.l., con sede legale in Corso Cavour n. 86, 47521 Cesena (FC), e-mail info@mtbness.it.

B) FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Daimon s.r.l. tratta i dati personali comuni (quali nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail, codice fiscale, partita IVA), raccolti in modalità manuale e automatizzata, al fine di:

1) adempiere agli obblighi contrattuali connessi all’acquisto di beni effettuata attraverso il proprio catalogo on-line. Base giuridica: impegno contrattuale.

2) Inoltre, con il consenso esplicito dell’interessato, le informazioni personali (indirizzo e-mail) saranno utilizzate da Daimon s.r.l. per invio di comunicazioni commerciali attraverso la posta elettronica. Base giuridica: esplicito consenso dell’interessato.

C) EVENTUALI DESTINATARI

I dati anagrafici – nome e indirizzo indicati dall’interessato – saranno inviati a corrieri che svolgeranno operazioni di trasporto in qualità di autonomi Titolari al fine di effettuare la consegna dell’ordine.

Si rappresenta inoltre che Daimon s.r.l. potrà comunicare i suoi dati ad istituti bancari o società di gestione dei pagamenti on-line e società di consulenza (es. consulente fiscale).

D) INTENZIONE DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO DI TRASFERIRE DATI PERSONALI ALL’ESTERO

Daimon s.r.l. non effettua il trasferimento di dati personali verso paesi al di fuori del territorio dell’Unione Europea.

E) PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti per la finalità espressa al punto B), n. 1, i dati saranno conservati per la durata del rapporto contrattuale aumentata di dieci anni per adempimenti amministrativi e fiscali. Per la finalità di cui al punto B, n. 2, i dati saranno conservati fino alla eventuale richiesta di cancellazione dell’interessato, effettuata anche attraverso apposito link contenuto nella e-mail ricevuta, o alla revoca del consenso.

F) L’ESISTENZA DI DIRITTI FONDAMENTALI DELL’INTERESSATO

L’interessato ha, ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679, diritto di

– art. 15 – ricevere conferma che sia in corso un trattamento dei dati;

– art. 16 – ottenere la rettifica dei dati;

– art. 17 – ottenere la cancellazione dei dati personali;

– art. 18 – ottenere la limitazione del trattamento in casi specifici;

– art. 20 – ricevere i dati personali su supporto leggibile da dispositivo automatico;

– art. 21 – opporsi al trattamento.

Per l’esercizio dei diritti, l’interessato potrà inviare una mail a info@mtbness.it. Ai sensi dell’art. 19, le richieste relative ai diritti di cui agli artt. 16, 17 e 18 verranno trasmesse dal titolare ai soggetti destinatari elencati sopra.

G) DIRITTO DI REVOCARE IL CONSENSO IN QUALSIASI MOMENTO

L’interessato ha il diritto di revocare il consenso prestato in merito alla finalità espressa al punto B), n. 2 (invio di comunicazioni commerciali), in qualsiasi momento mediante richiesta inviata via mail all’indirizzo info@mtbness.it.

H) DIRITTO DI PRESENTARE RECLAMO A UN’AUTORITA’ DI CONTROLLO

L’interessato ha inoltre il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente al seguente indirizzo pec protocollo@pec.gpdp.it.

I) L’ESISTENZA DI OBBLIGHI LEGALI O CONTRATTUALI O DI REQUISITI NECESSARI PER LA CONCLUSIONE DI UN CONTRATTO CHE DETERMINANO LA NECESSITA’ PER L’INTERESSATO DI COMUNICARE I PROPRI DATI PERSONALI, NONCHE’ LE POSSIBILI CONSEGUENZE

Come meglio precisato al punto B) della presente informativa, i dati verranno trattati per l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte (base giuridica: impegno contrattuale). Il mancato conferimento dei dati per la finalità espressa al punto B), n. 1, impedirà al Titolare del trattamento di adempiere agli obblighi contrattuali connessi all’acquisto dei beni effettuata attraverso il catalogo on-line. Il conferimento di tali dati dovrà quindi considerarsi obbligatorio.

Il trattamento dei dati personali (indirizzo di posta elettronica) per l’invio di comunicazioni commerciali si basa sull’esplicito consenso dell’interessato. Il mancato conferimento del consenso per la finalità espressa al punto B), n. 2, non renderà possibile l’invio di informazioni commerciali all’indirizzo di posta elettronica dell’interessato. Il consenso deve quindi considerarsi facoltativo.